a

logo_skype.pnglogo_facebook.png

Concorso per i lotti residenziali R2 e R3 del PII Cascina Merlata a Milano

  • Anno: 2015


Nel contesto frammentario e disomogeneo del nord-ovest milanese, la proposta si fonda sulla creazione di isolati definiti, connotati da una propria marcata identità volumetrica, per dar vita a un sistema urbano che configuri il bordo del parco di Cascina Merlata.

Nella conformazione degli isolati, si propone la compenetrazione di due tipi edilizi: un sistema di edifici a corte, alti 5-6 piani, che definiscono spazi protetti relazionati al parco, e un sovrapposto sistema di edifici in linea, che marca il fronte del parco con grandi volumi alleggeriti dall’alternanza di pieni e vuoti.

Il rapporto con il parco è anche sottolineato dall’uso del verde come elemento caratterizzante della soluzione proposta: verde dei giardini interni alle corti, trattati in modo naturalistico con alberature d’alto fusto, verde del tetto giardino, spazio relazionale e sociale con orti, aree di socializzazione, giochi per bambini, verde “interstiziale” all’interno delle negli edifici in linea del fronte parco, caratterizzati da un vuoto centrale con i sistemi di risalita su cui si aprono logge alberate su entrambi i fronti.
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su OK o proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.